3 pensieri riguardo “Proposta di semplificazione delle sigle sindacali

  1. Aderisco moralmente all’iniziativa e confido che si possa utilmente interagire per rimuovere le obiettive difficoltà in cui operiamo.
    L’abnegazione con cui svolgiamo la nostra professione al servizio delle imprese e dei cittadini, reclama una maggiore dignità.

  2. Bene la manifestazione.
    Già il fatto che non si possa predisporre un corteo per ottenere una maggiore visibilità è ancora molto riduttivo.
    Ricordo la manifestazione all’epoca del decreto Bersani: non si è ottenuto assolutamente nulla!
    Occorre manifestare in modo forte nei confronti del MEF e degli organi legislativi competenti, non chiudendo gli studi ai clienti che sono la nostra risorsa ma agendo con significative azioni comuni che vadano a farsi sentire nei confronti di chi ci impone tutti questi oneri.

  3. Le complicazioni di tutta la materia sono ormai diventate mostruose. Nessuno più ferma il legislatore e gli organi burocratici che spingono e sostengono tali assurde follie. Gli organizzatori fanno benissimo a protestare e aderisco ed appoggio in toto la manifestazione, ma non ho alcuna speranza che saranno ascoltati e si riuscirà ad ottenere qualcosa in tema di reali e concrete semplificazioni. E tutto ciò senza un movimento politico e di opinione che appoggi realmente una grande riforma che ribalti le cose. R. Sanseverino

Lascia un commento